Si pensi a quante storie un dolce potrebbe raccontare. Storie di territori, di persone e di passioni.  Torte, paste e pasticcini, croissant, panettoni o tutte le diverse specialità territoriali di cui l’Italia può dirsi ricca, sono vere e proprie opere che prendono vita da ingredienti, idee, tradizioni e creatività.

Poi ci sono loro, le mani che impastano. Quelle dei pasticceri che diventano creatori dei capolavori dolciari.

L’inizio di ognuna di queste trame parte dalla materia prima, dalla farina. E non una farina qualunque. Ci sono prerequisiti indispensabili: le farine per dolci devono avere caratteristiche costanti e un’ottima qualità dei grani utilizzati. Molino Piantoni grazie alla collaborazione costruita negli anni con i migliori maestri dolciari italiani, ha realizzato una nuova linea di farine, dedicata proprio alla pasticceria.

Si chiama “La Dolcemetà” e comprende una gamma di farine pensate per dare forma a specialità diverse, dalla frolla al panettone, passando per la sfoglia e i croissant. Ciascuna con le proprie specificità e caratteristiche, così da rendere ogni ricetta un’opera unica.

Con la linea “La Dolcemetà”, Molino Piantoni ha messo a servizio della pasticceria la propria arte molitoria e ha voluto scrivere, insieme agli amici pasticceri, il lato più dolce delle loro innumerevoli ricette che nascono da un prodotto di qualità, frutto di amore, cura ed esperienza; la stessa che accompagna il Molino in ogni sfida, in ogni capitolo della propria storia….LA STORIA di chi impasta, di chi crea e di chi lavora da sempre con passione.

La Dolcemetà PANETTONE

L’elevata quantità di proteine e l’ottima struttura del glutine, accompagnati da un W elevato, conferiscono a questa farina la forza bilanciata per lavorazioni lunghe. La qualità delle PROTEINE stesse garantisce alla farina alti valori di assorbimento e stabilità durante la lievitazione. È una farina ottima per la produzione di grandi lievitati che necessitano di un impasto ben strutturato, in grado di trattenere l’aggiunta abbondante di grassi, zuccheri e frutta candita. I prodotti ottenuti presenteranno un notevole sviluppo, alveolatura fine e regolare, mantenendo inalterata per lungo tempo la sofficità.

Ideale per: panettoni, pandori, colombe e grandi lievitati in genere.

La Dolcemetà CROISSANT

La particolare struttura proteica di questa farina, associata a un buon rapporto tra estensibilità ed elasticità, rende l’impasto estremamente equilibrato in grado di sopportare l’aggiunta di grassi e di dare notevole sviluppo, fragranza e leggerezza al prodotto finito.

Ideale per: croissant e brioches dolci o salate, pan brioches, krapfen.

La Dolcemetà FROLLA

L’impasto ottenuto con questa farina sarà resistente alla manipolazione e non si sbriciolerà troppo facilmente. Per questo il prodotto finale avrà la giusta friabilità e consistenza.

Ideale per: crostate, pasta frolla e biscotti in genere.

La Dolcemetà SFOGLIA

Con questa farina si può ottenere un impasto che, grazie alla ottima qualità delle proteine e ad un buon rapporto tra estensibilità ed elasticità, trattiene molto bene i grassi ed è facilmente laminabile. I prodotti ottenuti presenteranno una sfoglia sottile e regolare

Ideale per la produzione di: pasta sfoglia, cannoli, e sfogliatine in genere.

 

 

 

 

Altre news dal nostro blog